lunedì 29 giugno 2009

BRACCIO DI COMMANDO

Il week end a parigi è andato alla grande. Alex ed Io abbiamo firmato il contratto per "DEI", il nostro prossimo progetto editoriale per la casa editrce ANKAMA. Ovviamente sconvolgente la notizia della morte di Michael Jackson, per il quale sarà doveroso preparare un omaggio di braccio di culo... Vi invito a seguire, nelle prossime ore, il resoconto del viaggio a parigi sul blog di Alex, e intanto pubblico un altra strip della serie: "COSA SUCCEDEREBBE SE BRACCIO DI CULO FOSSE IL PROTAGONISTA DEL FILM..." questa volta tocca a COMMANDO:

Testi e Disegni: Emanuele Tenderini



9 commenti:

alex crippa ha detto...

deheheheheheheheheh!!!
an-cora! an-cora! an-cora!

Fede ha detto...

Per una volta il ragionamento di Braccio non fa una piega... anche se rimane una merda per non correre in aiuto...
ma una domanda mi sorge spontanea: da quando Braccio di Culo ha bicipiti e tricipiti così ben sviluppati?! Di solito i tronchi glieli ho sempre visti nel didietro e non sulle spalle... Sì, la morte di Jacko ci ha sconvolti, è stato la colonna sonora della mia infanzia, credevo quasi fosse immortale... ti sto praparando un omaggino anch'io... aspetto di sentire com'è andata a Parigi. Complimentoni intanto ;-)

F.T.W. ha detto...

hihihihihihih spezziamo una lancia in favore di braccio: ha quasi più espressione di schwarzy (o come cazzo si scrive!) hehehe! oggi ho proprio pubblicato un post sulla morte di Jacko... se vi va fate un salto a vedere le stronzate che ho scritto!

Fede ha detto...

Visto e commentato ;-D però Fabri ricordati che a Braccio non si spezza mai una lancia A FAVORE... MAI...

a Braccio si spezza tutto a SFAVORE.

Anche le braccie e le gambe.
:-D

F.T.W. ha detto...

spezziamogli la lancia nel suo orifizio schifoso allora! hehe

Capitan Lkl ha detto...

Fantasmagorica... Commando è uno dei miei film preferiti, l'unico rimorso è non averlo visto (ancora) almeno 1000 volte.
La scena in cui Schwarzenegger/John Matrix se ne va in giro per la foresta, evitando che il tronco di cartapesta più leggero dell'aria si libri in volo, è magia pura. Ma pure tutto il resto, altro che Erri Porter.
Questa strip dovrebbe essere premiata con l'usufrutto perpetuo di 3x24 vergini, ma da vivo.

Mago G ha detto...

Grande Tenderini, sei riuscito a creare una bellissima strip senza violenza su braccio...questa è pura maestria!
Però di la verità: c'è una vignetta segreta alla fine in cui si vede che il tronco in realtà è una tigre che mangia i coglioni al bastardo, vero?

Matthæus ha detto...

Che patetico codardo il BdC, spero che il tronco si riveli un covo di formiche rosse incazzatissime

FAbolousBob ha detto...

Beh,gradiosa!
Ma il bicipite mi lascia un pò in soggezione,assieme alla sua risposta,che lo stronzo stia prendendo coraggio?